domenica 22 febbraio 2015

Recensione salviette struccanti: Idratanti delicate di "Vivi Verde Coop"

Oggetto: “Salviette struccanti idratanti delicate” – Vivi Verde Coop

Caratteristiche:  
                            - contenuto 20 salviettine  
                            - scadenza in formato data (mese/anno)
                            - validità 6 mesi dall'apertura
                            - cruelty free
                           
INCI: Aqua, Lauryl Glucoside, Polyglyceryl-2-Dipolyhydroxystearate, Glycerin, Parfum, Coco-Caprylate,Caprylic/Capric Trygliceride, Althaea Officinalis Root Extract*, Camelia Sinensis Leaf Extract*, Chamomilla Recutita Flower Extract*, Phenoxyethanol, Sodium Benzoate, Citric Acid(*ingredienti provenienti da agricoltura biologica).

Senza oli minerali, parabeni, siliconi, coloranti, PEG, polimeri sintetici. 

Prezzo: circa 2 € 


La mia esperienza: Queste salviettine fanno parte del mio "bottino vacanziero" insieme ai dischetti coop (per la review clicca qui). 
Piccola premessa: ho usato queste salviettine solo per struccare make up ecobio quindi non so dirvi come agiscono in combinazione a cosmetici tradizionali.

La profumazione è quella tipica della linea Vivi Verde: floreale e delicata. La confezione ha la solita linguetta apri-chiudi adesiva che, se chiusa correttamente, preserva l’umidità originale delle salviette (io le ho aperte ad Agosto e le ho terminate a Gennaio). Sulla confezione è indicato di passare accuratamente la salvietta su viso, labbra e decolté; non vi è alcun accenno agli occhi e io lo sconsiglio per questa funzione (ci ho provato solo una volta ed ho avvertito bruciore). Per quanto riguarda il viso ho avuto problemi di bruciore solo quando ho strofinato la salvietta, cosa del tutto evitabile visto che con un paio di passate riesce a rimuovere abbondantemente il trucco (tuttavia il bruciore passa velocemente se ci si sciacqua il viso con dell’acqua tiepida).

Mi sento di consigliare questo prodotto perché ha un buon rapporto qualità-prezzo ed è facili da reperire. 
Ovviamente l’ideale sarebbe trovare delle salviettine più delicate ma, essendo trascurabile il problema del bruciore, per il momento mi accontento (infatti le ho già riacquistate). J

Voto: 7/10 

Nessun commento:

Posta un commento